Sunday, January 14, 2007

Martini ...muchos Martinis!




Ingredientes:
Hielo picado
Vermouth seco ó Vodka
Ginebra
Limónn
Aceituna
1 copa de Martini
1 vaso para mezclar
1 batidor
1 cuchillo
1 tabla para picar

5 comments:

IMAGINA said...

Buñuel dedica todo un capítulo en sus memorias al martini. Y parece ser todo un experto en prepararlo y en tomarlo.

Enrique Augusto D´Lima said...

hola marta, que bueno que me escribes, gracias por los buenos deseos, y bueno con respecto a lo de las fotos de mi abuelo cuado quieras llamame y te cuento, actualmente hay una expo abierta en barqto por 3 meses, mi cel es 0414- 3506511, un abrazo.

Aepicurus said...

Querida Marta,
aqui la receta "oficial" del Martini con algunas notas historicas.

CREA IL VERO "MARTINI" CON UMBERTO CASELLI


Umberto Caselli, capo barman dell'Hotel Michelangelo di Milano, past president A.I.B.E.S. (Associazione Italiana Barman e Sostenitori) e I.B.A. (International Bartender Association), attualmente Presidente Onorario I.B.A. vi prepara un Martini cocktail

Bicchiere: coppetta
Attrezzo mixing glass
Ricetta:
cl. 5,5 Gin
cl. 1,5 Vermouth Dry
Sprizzo di scorza di limone in superficie


Un miscelato in coppetta, conosciuto in tutto il mondo, che più di ogni altro identifica il mondo dell’american bar.
Il Martini Cocktail è ritenuto dagli intenditori il cocktail più classico.
Composto da due soli ingredienti: Gin e Vermouth Dry, in proporzioni che sono variate nel corso degli anni, viene oggi proposto dai barman professionisti nel rapporto 8 a 2.
Il cocktail è molto semplice, ma la tecnica di lavoro deve essere rigorosa per garantire al cliente la massima soddisfazione. Alcuni clienti chiedono il Martini con un tipo specifico di Gin, altri si affidano alla serietà del barman.



Tra storia e realtà

Si dice che un barman di Arma di Taggia, Liguria, di nome Martini, abbia inventato il cocktail quando lavorava al Knikerbocker di New York, per John D.Rockfeller, il famoso magnate.
Famosi bevitori di martini cocktail: Humphrey Bogart , Luis Bunuel, Winston Churchill, F.Scott Fitzgerald, Gerald Ford, John Fitzgerand Kennedy, Fralklin Delano Roosvelt, Billy Wilder, P.G. Wodehouse.

Da quando fu inventato, il cocktail martini è stato il drink preferito da tutti i presidenti americani. Roosvelt spesso portava un kit nei summit internazionali. Gerald Ford riteneva che il martini fosse un esempio di civiltà

Battute di personaggi celebri sul Martini Cocktail
Attribuita a Winston Churchill : durante un party una signora disse a Churchill: egregio signore se lei fosse mio marito le metterei del veleno nel suo martini e Churchill, con calma serafica, rispose: Cara signora, se lei fosse mia moglie lo berrei immediatamente.

Dorothy Parker dichiarava: al terzo martini vado sotto il tavolo, al quarto sotto il mio ospite.

May West : devo liberarmi di questi abiti umidi e infilarmi in un martini dry.

Rick Fishman : il martini è come il seno di una donna, uno è poco e tre sono troppi.

Johnny Carson : la felicità è trovare due olive nel martini quando sei affamato.

Nikita Kruchev : il martini, l’arma americana più letale.

La versione Martini per Hemingway all’Harris Bar di Venezia : nel mixing glass, versare sul ghiaccio un po’ di vermouth, mescolare, buttare via il vermouth trattenendo il ghiaccio nel mixing glass e versare gin.
Far raffreddare e servire in coppetta

Marta Elena said...

Gracias Egidio, tus lineas por este sitio es bien importante.
Gracias

Los Bartenders said...

Que buena tu pagina. Visita la mia

Http://Groups.msn.com/Barmansadomicilio